La lettura da 0 a 6 anni: un corso per operatori e volontari

Il Sistema Bibliotecario Provinciale – SBP della Provincia di Rovigo, coordinatore della rete bibliotecaria polesana e referente provinciale del progetto nazionale Nati per Leggere, in collaborazione con Regione del Veneto, Centro per il Libro e la Lettura (Cepell), Centro per la Salute del Bambino (CSB onlus) e Nati per Leggere sez. Veneto, organizza un

CORSO GRATUITO DI FORMAZIONE MULTIDISCIPLINARE
PER OPERATORI E PER VOLONTARI
NATI PER LEGGERE

della durata di 16 h,
che si terrà nei giorni 17 e 18 novembre 2017
a Rovigo e Adria

>> modulo di iscrizione <<

Obiettivo formativo è creare e rafforzare reti locali per la promozione della lettura nella fascia di età 0-6 anni

L’iniziativa si inserisce nel programma di attività del progetto nazionale Nati per Leggere, promosso da CSB onlus, AIB-Associazione Italiana Biblioteche e ACP-Associazione Culturale Pediatri.

Il Veneto è una delle Regioni pilota (insieme a Basilicata, Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Puglia, Sicilia e Umbria) in cui verrà sperimentato il Piano d’azione del “Protocollo d’intesa per la promozione della lettura nella prima infanzia: programma 0-6″, sottoscritto tra il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (MIBACT), il Ministero della salute e il Ministero dell’istruzione dell’università e della ricerca (MIUR) e successivamente condiviso dalla Conferenza delle Regioni.

Il corso formativo Nati per Leggere in programma prevede due opzioni:

– percorso MULTIDISCIPLINARE per operatori: destinato a pediatri di famiglia e di comunità, altri operatori sanitari, bibliotecari, educatori, insegnanti, operatori sociosanitari delle cure primarie, operatori delle associazioni culturali e di sostegno alla genitorialità;
– percorso VOLONTARI NpL: destinato alle persone che intendono impegnarsi a diffondere il Programma a livello territoriale.

Entrambi i percorsi hanno durata di 16 h, articolati su due giornate, e la partecipazione è GRATUITA.

Per la provincia di Rovigo il corso si terrà dei giorni 17 e 18 novembre 2017, con il seguente programma:

– 17 novembre – I giornata pleanaria, comune per operatori e volontari : Rovigo, Auditorium Ospedale (v.le Tre Martiri, 140)
– 18 novembre – II giornata per operatori : Rovigo, c/o sede dell’Ordine dei Medici (via Silvestri, 6)
– 18 novembre – II giornata per volontari : Adria, Biblioteca dei Ragazzi (vicolo Prigioni Nuove, 7)

Il termine per le iscrizioni è il 3 novembre 2017.

Dettagli sul programma, sui contenuti e informazioni sul corso, compresi modalità di iscrizione e criteri di accettazione, sono riportati nella pagina NPL dedicata al “Programma 0-6”, accessibile cliccando qui>>, oppure rivolgendosi ai nostri recapiti in calce.

Gli interessati alla partecipazione al corso (percorso multidisciplinare per operatori e percorso volontari NPL) possono iscriversi on-line compilando il modulo (form) cliccando qui>>

Salva

Annunci

La Notte Bianca delle Biblioteche – VII ed. 8 settembre 2017

Promette di essere davvero “oscura” la VII edizione de “La Notte Bianca delle Biblioteche”, che si terrà venerdì 8 settembre.  Il tema scelto per quest’anno è infatti il genere horror, in tutte le sue sfumature ed accezioni, per un evento che vedrà l’apertura esclusiva e contemporanea di ben 30 biblioteche e 29 comuni del territorio polesano.

Il programma è ricco di appuntamenti, incontri, presentazioni di libri, giochi, musica, letture animate e drammatizzate, e tanto altro, con l’obiettivo comune di promuovere il servizio di pubblica lettura e le attività delle biblioteche, divertendo, interessando e incuriosendo gli utenti affezionati e potenziali.

Tante le iniziative della Notte Bianca rivolte ai lettori giovani e meno giovani organizzate dalle biblioteche polesane, vere protagoniste dell’iniziativa, che tutte insieme rilanciano il loro ruolo esclusivo di presidio culturale diffuso sul territorio.

La Notte Bianca delle Biblioteche è un progetto del Servizio Cultura della Provincia di Rovigo, ente capofila del Sistema Bibliotecario Provincia, in collaborazione con i Comuni e le biblioteche aderenti alla rete di cooperazione, che si avvale del contributo della Fondazione CaRiPaRo.

Hanno aderito all’iniziativa i Comuni di Adria, Ariano nel Polesine, Arquà Polesine, Bergantino, Bosaro, Castelguglielmo, Castelnovo Bariano, Ceregnano, Corbola, Costa di Rovigo, Crespino, Ficarolo, Fratta Polesine, Gaiba, Gavello, Lendinara, Loreo, Melara, Polesella, Pontecchio Polesine, Porto Viro, Rosolina, San Martino di Venezze, Stienta, Taglio di Po, Villadose, Villamarzana, Villanova del Ghebbo, Villanova Marchesana.

Informazioni:
Provincia di Rovigo – Servizio Cultura
Centro Servizi Sistema Bibliotecario Provinciale
tel. 0425/386125  – 386367 – 386381
http://www.sbprovigo.it

Il programma completo della serata è in distribuzione nelle sedi delle biblioteche aderenti all’iniziativa della provincia e che aderiscono al Sistema Bibliotecario Provinciale o può essere scaricato cliccando qui>>.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

L’infinita avventura di Libri Infiniti: parte la XIII edizione

Prende il via oggi, giovedì 30 marzo, la XIII edizione di Libri Infiniti, la manifestazione che ha l’obiettivo di avvicinare i giovani al mondo della lettura in maniera divertente e spontanea, attraverso incontri con l’autore, letture animate, laboratori, rivolti ai bambini e ai ragazzi, dalla scuola dell’infanzia, delle primarie e secondarie di I grado.

Per l’edizione 2017 sono in programma 77 incontri che vedono coinvolti 7 tra autori del panorama editoriale nazionale per ragazzi e animatori professionisti, 30 comuni, e biblioteche, circa 60 scuole e 3.400 studenti, 400 in più rispetto allo scorso anno.

Il primo incontro di Libri infiniti 2017 è in programma a Costa di Rovigo e vedrà la partecipazione di Guido Sgardoli, Premio Andersen 2009, tra i soci fondatori della prima Associazione Italiana Scrittori per Ragazzi.
Il fitto calendario proseguirà fino al 5 giugno con protagonisti di alto profilo nel campo della letteratura per ragazzi: Asa Lind, scrittrice e vincitrice con Lupo Sabbioso del prestigioso Premio Nils Holgersson, Gigliola Alvisi, scrittrice italiana per ragazzi finalista al Premio Sezione Bancarellino nel 2011 con Non sono una bambola e Franca Ponticello, insegnante e autrice di varie pubblicazioni per l’infanzia.

L’iniziativa è divisa in due sezioni:  l’incontro con l’autore riservato agli alunni delle scuole primarie e secondarie di I grado, e i laboratori destinati ai bambini delle scuole dell’infanzia, legata al progetto nazionale Nati per leggere e curata da attori professionisti, membri del cast artistico di Fondazione Aida: Pino Costalunga, Matteo Mirandola e Marta Boscaini.

“Libri Infiniti” è un esempio di successo di progetto culturale diffuso, che si fonda sui principi della cooperazione e della rete per promuovere il libro e il servizio di pubblica lettura tra i giovani, anche nelle aree periferiche e nei centri minori.

La rassegna toccherà i comuni di: Adria, Ariano nel Polesine, Arquà Polesine, Badia Polesine, Bergantino, Bosaro, Castelguglielmo, Castelmassa, Ceregnano, Corbola, Costa di Rovigo, Crespino, Ficarolo, Gavello, Guarda Veneta, Lendinara, Loreo, Melara, Occhiobello, Polesella, Pontecchio Polesine, Porto Viro, Rosolina, Rovigo-Accademia dei Concordi, Salara, San Bellino, San Martino di Venezze, Stienta, Taglio di Po, Villanova del Ghebbo.

Libri Infiniti è un’iniziativa promossa  dalla Provincia di Rovigo – Sistema Bibliotecario Provinciale SBP, ed organizzata in collaborazione con i Comuni e le Biblioteche aderenti SBP, l’associazione culturale Fondazione AIDA. La rassegna è inoltre realizzata con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, nell’ambito delle attività di sviluppo del SBP ed inserita nel calendario RetEventi Cultura Veneto 2017.

Scarica qui il Depliant_Libri-Infiniti2017

Per informazioni:
Provincia di Rovigo Servizio Cultura
tel. 0425.386381-386364 –
e-mail: servizio.cultura@provincia.rovigo.it – servizio.biblioteca@provincia.rovigo.it
web: http://www.sbprovigo.it