Corso operatori NPL per bibliotecari

logo-nati-per-leggereL’Associazione Italiana Biblioteche (AIB sezione Veneto), in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Provinciale di Rovigo e la biblioteca di Occhiobello, organizzano il Corso per operatori NPL in ambito bibliotecario, che si terrà il prossimo 14 marzo.
Nati Per Leggere (NPL) è un progetto a diffusione nazionale che ha l’obiettivo di promuovere la pratica della lettura ad alta voce per i bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni.
Dal 1999, Nati per Leggere ha l’obiettivo di promuovere la lettura in famiglia sin dalla nascita. Le ricerche scientifiche dimostrano come il leggere con una certa continuità ai bambini in età prescolare abbia una positiva influenza sia dal punto di vista relazionale, che cognitivo. Inoltre si consolida nel bambino l’abitudine a leggere che si protrae nelle età successive grazie all’approccio precoce legato alla relazione.
Il corso, della durata di 4 ore, si rivolge principalmente agli operatori di biblioteca ed ha lo scopo di far conoscere le finalità, i benefici, i principi portanti e le modalità operative di NPL e di individuare le caratteristiche e le potenzialità della biblioteca nel sostegno al progetto NPL.
Docenti saranno:
– dott. Michele Gangemi – Pediatra di libera scelta, Referente regionale ACP
– dott. Alberto Raise – Direttore Biblioteche Pubblica Lettura del Comune di Verona, Referente regionale AIB per il Progetto NPL.
Tutte le informazioni sul corso sono disponibili cliccando QUI>>.

Eventuali chiarimenti possono essere chiesti a:
Segreteria AIB Sezione Veneto  veneto@ven.aib.it
Biblioteca Comunale di Occhiobello  tel. 0425/757860 – da lun. a ven. dalle 10 alle 13

Salva

Salva

Progetto “Aiutaci a crescere”: 15 mila euro di libri raccolti per le scuole

giuni16Un regalo inatteso è in arrivo per i bambini delle scuole primarie, materne e asili nido del Polesine. A farlo saranno i tanti cittadini che hanno voluto dare il loro contributo a “Aiutaci a crescere. Regalaci un libro”, il progetto promosso dalle librerie Giunti al Punto in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Provinciale per raccogliere libri da destinare alle scuole.
Con 1887 libri raccolti e un valore economico di circa 15.000,00 euro, si conferma così il successo di una felice iniziativa nazionale che, nel nostro territorio, ha ottenuto dallo scorso anno un determinante impulso grazie alla collaborazione avviata tra Librerie Giunti al Punto e rete bibliotecaria polesana.
La testimonianza è nei numeri: la gara di solidarietà tra i lettori polesani ha infatti registrato un incremento rispetto alla scorsa edizione, sia in termini di libri raccolti (+137) che di valore complessivo (+ 3 mila euro).
La campagna di raccolta si è svolta durante il mese di agosto presso le librerie Giunti al Punto del c.c. La Fattoria di Rovigo e del c.c. Il faro di Giacciano con Baruchella, quando i clienti sono stati invitati a contribuire all’iniziativa donando libri da destinare alle biblioteche delle scuole primarie, materne e asili nido della provincia di Rovigo, avvalendosi di uno sconto speciale per il progetto del 15%.
Un segnale positivo in tempi di crisi economica, che dimostra come i cittadini siano pronti a dare il loro sostegno ad un importante progetto di promozione alla lettura per il territorio, che si avvalso del contributo strategico del Centro Servizi SBP e delle biblioteche polesane per la diffusione e il coordinamento dell’iniziativa.
Destinatarie dei volumi raccolti saranno le 58 scuole della provincia che si sono iscritte al progetto: 22 primarie, 28 materne e 8 asili nido.
Tra queste, va segnalata la Scuola Interna al reparto di Pediatria presso l’Ospedale di Rovigo, alla quale sono stati assegnati 259 volumi.
Il controllo e la suddivisione dei volumi raccolti sono in corso presso il Centro Servizi SBP. Nelle prossime settimane si provvederà alla consegna ai destinatari.

Maggiori informazioni sul progetto:
Centro Servizi SBP
Via Ricchieri (detto Celio) 10 – 45100 Rovigo
tel. 0425 386367 mail: servizio.biblioteca@provincia.rovigo.it

Salva

Attività SBP: rapporto 2016

reportNella sezione “Dati e statistiche” è disponibile il rapporto sul servizio di pubblica lettura in Polesine nell’anno 2016. Il documento presenta alcuni dati significativi per quanto concerne l’andamento del servizio di prestito locale, il servizio di prestito interbibliotecario, il servizio di catalogazione centralizzata e l’implementazione del Catalogo Collettivo.

Nella stessa sezione sono disponibili i rapporti degli anni precedenti.

Salva